Get Cima delle nobildonne PDF

By Stefano D'Arrigo

Show description

Read Online or Download Cima delle nobildonne PDF

Similar italian_1 books

Rudolfo Papa's Leonardo - La Tecnica Pittorica PDF

Leonardo di ser Piero da Vinci (15 April 1452 – 2 might 1519, old school) was once an Italian Renaissance polymath: painter, sculptor, architect, musician, mathematician, engineer, inventor, anatomist, geologist, cartographer, botanist, and author. His genius, maybe greater than that of the other determine, epitomized the Renaissance humanist perfect.

Read e-book online La nazionalizzazione delle masse: simbolismo politico e PDF

In quest'opera ormai classica, che Renzo De Felice ha paragonato all'"Autunno del Medioevo" di Huizinga e ai "Re taumaturghi" di Marc Bloch, Mosse ha inteso scoprire le radici lontane del nazismo, e misurare quanto esse hanno giocato sulla politica e l'organizzazione di massa dei regimi fascisti. I fenomeni di irreggimentazione così evidenti nella Germania hitleriana portano all'estremo un tipo di politica nei confronti delle masse che viene messo in atto a partire dall'Ottocento, con una "estetizzazione" della politica, una ritualità (i monumenti, le feste, le cerimonie), una organizzazione che coinvolgono le masse popolari nei valori e negli ideali borghesi e nazionali, ovvero le "nazionalizzano".

Extra resources for Cima delle nobildonne

Example text

Non dovevo venirci? » Continuava a guardare giù... lo colsero le vertigini. All’improvviso un pensiero orribile lo fece sobbalzare. «Forse... » E cominciò a gemere come un bambino. «Gettato nell’acqua... perché ero ubriaco... Mi sono ubriacato! E perché poi? Lassù! E perché poi l’ho voluto nascondere? A mia moglie? A mio figlio? Me l’avrebbero forse rubato? Ma ero pazzo! Che cosa ho fatto?... Che cosa ho fatto?... Lo so che il bere mi confonde... Là dentro, là sotto, il denaro! » E si teneva stretto al parapetto, mentre gridava furioso...

Poi entrò nella stanza. » gridò, «eccolo! » Si precipitò al letto, il malato era privo di coscienza, il respiro affannoso. Sudore freddo sulla fronte. Certo, era prossimo alla fine. » gridò Franz... Nessuna risposta! Invano Franz si affaticava a svegliare il malato... lo chiamò, gridò, gli accarezzò i capelli in disordine. Gli fece vento soffiando... Gli strofinò con le mani calde le braccia e le gambe fredde... Una volta gli parve che gli occhi facessero per aprirsi. Niente... niente... Il respiro divenne più debole...

Tuttavia... E così proseguì con passo lento, la mano sinistra disinvoltamente in tasca, la destra a custodire il suo tesoro sotto la blusa. A poco a poco un sentimento di pace infinita s’impadronì di lui... Ora tutto andava per il meglio. E il suo dipinto era come se fosse già terminato... Pace, ricchezza... tutte le delizie della terra! E il vecchio uomo che doveva morire? Il giovane Weldein affrettò il passo... chissà, forse la vista del denaro ritrovato lo avrebbe fatto guarire. Che cosa lo aveva fatto ammalare?

Download PDF sample

Cima delle nobildonne by Stefano D'Arrigo


by Steven
4.2

Rated 4.05 of 5 – based on 12 votes