Dello spirito: Heidegger e la questione by Jacques Derrida PDF

By Jacques Derrida

ISBN-10: 8877108479

ISBN-13: 9788877108470

Show description

Read or Download Dello spirito: Heidegger e la questione PDF

Similar italian_1 books

Download e-book for kindle: Leonardo - La Tecnica Pittorica by Rudolfo Papa

Leonardo di ser Piero da Vinci (15 April 1452 – 2 could 1519, old school) used to be an Italian Renaissance polymath: painter, sculptor, architect, musician, mathematician, engineer, inventor, anatomist, geologist, cartographer, botanist, and author. His genius, maybe greater than that of the other determine, epitomized the Renaissance humanist perfect.

Download e-book for kindle: La nazionalizzazione delle masse: simbolismo politico e by George L. Mosse

In quest'opera ormai classica, che Renzo De Felice ha paragonato all'"Autunno del Medioevo" di Huizinga e ai "Re taumaturghi" di Marc Bloch, Mosse ha inteso scoprire le radici lontane del nazismo, e misurare quanto esse hanno giocato sulla politica e l'organizzazione di massa dei regimi fascisti. I fenomeni di irreggimentazione così evidenti nella Germania hitleriana portano all'estremo un tipo di politica nei confronti delle masse che viene messo in atto a partire dall'Ottocento, con una "estetizzazione" della politica, una ritualità (i monumenti, le feste, le cerimonie), una organizzazione che coinvolgono le masse popolari nei valori e negli ideali borghesi e nazionali, ovvero le "nazionalizzano".

Additional info for Dello spirito: Heidegger e la questione

Example text

In qualunque modo si interpreti questo temibile equivoco, esso è inscritto, secondo Heidegger, nello spirito. Esso è dello spirito. Heidegger lo afferma parlando del male spirituale nello scritto su Trakl. Ma lo sostiene già, seppure in altro modo, all'inizio dell'Introduzione alla metafisica, due anni dopo l'Autoaffermazione. Ora, se la SdU rilancia e conferma l'essenziale di Sein und Zeit (nonostante il colpo di scena, l'alzata del sipario o la scomparsa delle virgolette), 1'Einführung (1935), dal canto suo, ripete l'invocazione dello spirito già intrapresa nell'Autoaffermazione stessa; anzi la rilancia, la spiega, l'estende, la giustifica, la precisa, la circonda di precauzioni inedite.

E da cosa potrebbe essere ingenerata la confusione peggiore? Ma proprio dalla traduzione di Gemüt con «spirito», nel momento stesso in cui Heidegger, precisamente in quel contesto, prescrive di evitare (vermeiden) la parola. E la traduzione Martineau-Vezin, quasi allo scopo di ingarbugliare tutto, segue esattamente questa strada. La stessa de-limitazione prende di mira anche le «scienze dello spirito», la storia o la psicologia come scienze dello spirito {Geisteswissenschaftliche Psychologie), e poi tutto l'apparato concettuale che si organizza attorno alla psiche e alla vita in Dilthey, Bergson, nei personalismi o nelle antropologie filosofiche.

Questi discorsi parlano infatti in nome dello spirito, anzi della libertà dello spirito14 e in nome di un'assiomatica - ad esempio quella della democrazia e dei « diritti dell'uomo» - la quale, direttamente o indirettamente, si riduce alla metafisica della soggettità. Tutte le insidie della strategia di demarcazione appartengono a questo stesso programma, qualunque posto vi si occupi. Si può solo scegliere tra le terrificanti contaminazioni che il programma provoca. Anche se non tutte le complicità sono equivalenti, esse sono comunque irriducibili.

Download PDF sample

Dello spirito: Heidegger e la questione by Jacques Derrida


by Thomas
4.5

Rated 4.64 of 5 – based on 37 votes